fbpx

Argento Colloidale 100 ml

19,00

FLACONE IN PET FARMACEUTICO OSCURATO DA 100 ML.
Pratico da usare direttamente sulla parte interessata.

Mantenere in ambiente sicuro, lontano da fonti luminose e di calore.
Tenere fuori dalla portata dei bambini.
Spruzzare direttamente sulla parte interessata
INGREDIENTI
Acqua bidistillata, Argento Colloidale puro a 20 PPM. (parti per milione)

UN RIMEDIO NATURALE, LO DICE LA SCIENZA.

Sono molti gli studiosi che in epoca recente hanno approfondito la ricerca sulle proprietà dell’Argento Colloidale, le loro valutazioni scientifiche si possono trovare in importanti pubblicazioni ufficiali.

Dott. Carl Moyer

• R. O. Becker, ricercatore biomedico dell’Università di Syracuse dello Stato di New York, ha scoperto che “l’argento stimola profondamente la guarigione della pelle e altri tessuti soffici, in un modo diverso da ogni processo naturale conosciuto, uccide le più pericolose infezioni di tutti i tipi, inclusi i batteri e i funghi che ci circondano. Utile per curare bronchiti, affezioni delle vie respiratorie, riniti, tonsilliti, otiti, blefariti, congiuntiviti, infezioni vaginali, candidosi e tante altre patologie.”

• Negli anni ’70 il Dott. Carl Moyer, presidente del Washington Department of Surgery, lavorò con il Dott. Margraf, biochimico, per trovare un antisettico abbastanza forte ma anche sicuro da usare su ampie parti del corpo. Il risultato fu quello di approfondire la ricerca sull’argento e scoprendo centinaia di nuovi utilizzi medici. “Quella colloidale è l’unica forma di argento che può essere usata con sicurezza come integratore. I tessuti lo assorbono lentamente così da non causare irritazioni, diversamente dal nitrato di argento, che, data la sua azione tossica, reagisce violentemente con i tessuti del corpo. Le particelle colloidali si diffondono gradualmente attraverso il sangue fornendo un’azione terapeutica prolungata nel tempo”.

• Il Dott. E. M. Crooks nel suo libro “Uso dei Colloidali nella salute e nella malattia” scrive “l’argento colloidale elimina organismi patogeni in tre o quattro minuti di contatto, non c’è microbo conosciuto che non sia ucciso dall’argento colloidale in sei minuti o meno e senza produrre effetti secondari”.

• Dopo le ricerche nei laboratori della John Hopkins University di Baltimorail Dott. L. Keene ha affermato che: “dal punto di vista terapeutico, solo i metalli colloidali presentano la necessaria omogeneità, le dimensioni delle particelle, la purezza e la stabilità per un grande risultato terapeutico.”

• In un articolo pubblicato nella rivista Science Digest (marzo 1978) dal titolo “Il nostro più potente germicida”, Jim Powel scrive “grazie a illuminate ricerche, l’argento sta emergendo come una meraviglia della moderna medicina. Un antibiotico può eliminare forse una mezza dozzina di organismi nocivi, mentre l’argento ne uccide circa 650. Non si sviluppa resistenza. Inoltre l’argento e praticamente non tossico”.

• Il Dott. Gary Smith riferisce di aver notato una correlazione tra livelli di argento bassi nell’organismo e malattie da immunodeficienza. Gary Smith notò come “le persone con bassi livelli d’argento sono più esposte a raffreddori, influenze, febbre e altre malattie.”

• Il Dott. L. C. Ford del Department of Obstetric and Gynecology, UCLA School of Medicine, USA, in un articolo del 1988 afferma che: “Le soluzioni d’argento sono antibatteriche per concentrazioni di 10 organismi per ml di Streptococchi Pyogenes, Staphylococcus Aaureus, Neisseria Genorrhoeae, Gardnerella Vaginalis, Salmonella Typhi e altri patogeni enterici, funghicide per Candida Albicans, Candida Globata e Malassezia Furfur.”

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Argento Colloidale 100 ml”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *